Impara a curare il tuo giardino
 

Consiglio pianta semplice per vaso esposto al sole

Ganimede Dignan 22 Lug 2017 18:41
Ciao,

ho due vasi di terra cotta "cubici", circa 23X23 con sottovaso, di quelli
lavorati ed artistici. Vorrei posizionali all'ingresso del mio giardino.
Consigliate cosa metterci... non importa che faccia fiori (se ci sono meglio),
basta che sia verde e vivo. Zona lago d'Iseo, il giardino ha la vista sul lago.
Cercherei qualcosa di facile da coltivare, qualcosa da poter curare ed
innaffiare solo nel week-end, qualcosa di perenne e rustico, quindi non deve
temere il gelo, ogni qualche anno gela anche qui, perché non ho sempre tempo di
ricoverare i vasi a dovere.
I vasi sarebbe all'ombra per tutta la mattina e partire dalle 13:00 al pieno
sole.

Grazie.
rawmode 22 Lug 2017 18:51
"Ganimede Dignan"
................................
I vasi sarebbe all'ombra per tutta la mattina e partire dalle 13:00 al pieno
sole.
................................
Mi sa che l'unica pianta che potrebbe esaudire tutte le esigenze che
hai detto, che deve essere proprio indistruttibile e' l'agave, quella con
quelle belle
punte assassine; e' fatta apposta per gli ingressi secondo me!!
Bernardo Rossi 22 Lug 2017 19:34
On Sat, 22 Jul 2017 18:51:21 +0200, "rawmode"
<wintherspecial@gmail.com> wrote:

>punte assassine; e' fatta apposta per gli ingressi secondo me!!

Io avevo pensato ad aloe vera.
Siamo sempre li.


--

Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
rawmode 22 Lug 2017 21:01
"Bernardo Rossi"


>punte assassine; e' fatta apposta per gli ingressi secondo me!!

Io avevo pensato ad aloe vera.
Siamo sempre li.


--


Le punte dell'aloe sono "morbide", ed e' decisamente "piu' moscia"
come pianta, in generale, rispetto all'agave.. infatti e' sparita dal mio
orto..
naturalmente..!!
Ganimede Dignan 22 Lug 2017 21:37
Agave... interessante, molto bella.

Fuori dal mondo delle grasse/succulente? Stavo anche pensando a fare due
cespiglietti di rosmarino... pensate possa essere indicato?
rawmode 22 Lug 2017 22:46
"Ganimede Dignan"


> Agave... interessante, molto bella.
>
> Fuori dal mondo delle grasse/succulente? Stavo anche pensando a fare due
> cespiglietti di rosmarino... pensate possa essere indicato?

...
La lavanda e' quasi simile ma resiste meglio. a mio avviso...
E' data "a pieno sole".. io ce l'ho "a mezzagiornata" perche'
il vaso e' troppo grosso per spostarlo ma ha resistito al gelo
e a venti impetuosi..
(li' dove il rosmarino e' un ricordo oggi..!!)
Bernardo Rossi 23 Lug 2017 08:27
On Sat, 22 Jul 2017 12:37:56 -0700 (PDT), Ganimede Dignan
<ganimede.dignan@gmail.com> wrote:

>Fuori dal mondo delle grasse/succulente? Stavo anche pensando a fare due
cespiglietti di rosmarino... pensate possa essere indicato?

Se la sua puzza non ti da fasti*****.

--

Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Peter & Pan © 26 Lug 2017 12:31
Bambu' se i vasi sono grandi.

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Giacobino da Tradate 26 Lug 2017 16:55
Il 22/07/2017 21:37, Ganimede Dignan ha scritto:


> Fuori dal mondo delle grasse/succulente?

Lavanda.


--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
not1xor1 27 Lug 2017 15:26
Il 22/07/2017 18:41, Ganimede Dignan ha scritto:
> ho due vasi di terra cotta "cubici", circa 23X23 con sottovaso, di
> quelli lavorati ed artistici. Vorrei posizionali all'ingresso del
> mio giardino. Consigliate cosa metterci... non importa che faccia
> fiori (se ci sono meglio), basta che sia verde e vivo.

premetto che qualunque consiglio rischia di non essere valido perché
alcune piante che crescono magnificamente a casa di qualcuno rischiano
di essere soggette a malattie o parassiti in un'altra zona

comunque ti suggerirei il timo
almeno qui cresce come una palla fittissima con foglioline piccole e
in primavera si ricopre di minuscoli fiorellini

puoi anche far seccare le cime fiorite per farti delle tisane lenitive
in inverno se hai problemi alle prime vie respiratorie

per il resto bastano 1-2 potature leggere all'anno per mantenere la
forma e un po' di ******* pellettato (un pugno scarso) alla base alla
fine dell'inverno

se la zona è umida potresti anche provare con menta piperita o con la
melissa, se è abbastanza calda anche con la verbena (aloysia citriodora)

ho tutte queste piante (e altre aromatiche) in vaso e le tratto più o
meno allo stesso modo con 2-3 potature l'anno per mantenere una forma
armoniosa

--
bye
!(!1|1)
Peter & Pan © 27 Lug 2017 20:34
Sembra che Giacobino da Tradate abbia detto :
> Il 22/07/2017 21:37, Ganimede Dignan ha scritto:
>
>
>> Fuori dal mondo delle grasse/succulente?
>
> Lavanda.

"...poter curare ed innaffiare solo nel week-end, qualcosa di perenne e
rustico, quindi non deve temere il gelo."
La lavanda non mi sembra possa rispondere a questi requisiti o no?

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
not1xor1 28 Lug 2017 06:29
Il 27/07/2017 15:26, not1xor1 ha scritto:
> comunque ti suggerirei il timo
> almeno qui cresce come una palla fittissima con foglioline piccole e
> in primavera si ricopre di minuscoli fiorellini

mi era sfuggito il particolare dell'innaffiatura solo il weekend
direi che allora il timo (una delle tante varietà) è la pianta più
adatta visto che cresce spontaneamente in posti anche relativamente
aridi e rocciosi

--
bye
!(!1|1)
Renato 28 Lug 2017 09:00
Il 27/07/2017 20:34, Peter & Pan © ha scritto:

[C U T]

> "...poter curare ed innaffiare solo nel week-end, qualcosa di perenne e
> rustico, quindi non deve temere il gelo."
> La lavanda non mi sembra possa rispondere a questi requisiti o no?
>

Perche' no?
E' perenne, rustica, non teme il gelo e necessita di pochissima
attenzione.....

--

Ciao, Renato
Peter & Pan © 28 Lug 2017 09:10
Renato ha spiegato il 28/07/2017 :
> Il 27/07/2017 20:34, Peter & Pan © ha scritto:
>
> [C U T]
>
>> "...poter curare ed innaffiare solo nel week-end, qualcosa di perenne e
>> rustico, quindi non deve temere il gelo."
>> La lavanda non mi sembra possa rispondere a questi requisiti o no?
>>
>
> Perche' no?
> E' perenne, rustica, non teme il gelo e necessita di pochissima
> attenzione.....

ok

--
https://www.flickr.com ******* nicola_prisco/
Giacobino da Tradate 28 Lug 2017 18:49
Il 27/07/2017 20:34, Peter & Pan © ha scritto:

>> Lavanda.

> "...poter curare ed innaffiare solo nel week-end, qualcosa di perenne e
> rustico, quindi non deve temere il gelo."
> La lavanda non mi sembra possa rispondere a questi requisiti o no?

ne avevo una striscia a ridosso della casa a sud, mai inaffiata
deliberatamente, mai morta di gelo, l'ho tolta solo perche' cresce e
cresceva e la padrona ha l'ossessione patologica delle bisce nascoste.

Resiste al secco e profuma di buono.

Ah si', in primavera ronzava di insetti.



--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Lambert 28 Lug 2017 19:46
Il 28/07/2017 18:49, Giacobino da Tradate ha scritto:
> Il 27/07/2017 20:34, Peter & Pan © ha scritto:
>
>>> Lavanda.
>
>> "...poter curare ed innaffiare solo nel week-end, qualcosa di perenne
>> e rustico, quindi non deve temere il gelo."
>> La lavanda non mi sembra possa rispondere a questi requisiti o no?
>
> ne avevo una striscia a ridosso della casa a sud, mai inaffiata
> deliberatamente, mai morta di gelo, l'ho tolta solo perche' cresce e
> cresceva e la padrona ha l'ossessione patologica delle bisce nascoste.
>
> Resiste al secco e profuma di buono.
>
> Ah si', in primavera ronzava di insetti.
>
... e il suo profumo tiene lontano le zanzare :-)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Impara a curare il tuo giardino | Tutti i gruppi | it.hobby.giardinaggio | Notizie e discussioni giardinaggio | Giardinaggio Mobile | Servizio di consultazione news.