Impara a curare il tuo giardino
 

help albicocco

e7o7@ru.ru 8 Giu 2017 08:41
premesso che non ho la pretesa di essere un coltivatore,
pianto e lascio crescere.... ma, per questo albicocco
http://prntscr.com/fh9rxy
posso fare qualcosa per averlo in vita il prossimo anno?

ne ho anche altri lì vicino, ma sono sani...
elledi 8 Giu 2017 10:11
Il 08/06/17 08.41, e7o7@ru.ru ha scritto:

> http://prntscr.com/fh9rxy

se non ci sono gomme o colature sembrerebbe fuoco batterico, la pianta
secca nel giro di un paio di settimane. Se le altre non l'hanno presa
forse sono varieta' piu' resistenti. Pare che la Pisana o la Portici lo
siano.
Comunque..l'anno scorso il mio ha fatto questa fine ed era pure un
Pisana. Tutti "ah disgrazia, taglia, taglia, brucia, estirpa, napalm.."
Io ho tagliato fino a dove era seccato, quasi all' innesto e poi l'ho
lasciato li. Adesso ho un alberello in buona salute. Certo ci vorran due
anni per la produzione ma almeno..
https://www.giardinaggio.it/ortofrutta/malattie-drupacee/malattie-batteriche-drupace.asp
e7o7@ru.ru 8 Giu 2017 11:21
il Thu, 8 Jun 2017 10:11:15 +0200, elledi <elledi_ng@yahoo.it> wrote:

>Il 08/06/17 08.41, e7o7@ru.ru ha scritto:
>
>> http://prntscr.com/fh9rxy
>
>se non ci sono gomme o colature sembrerebbe fuoco batterico, la pianta
>secca nel giro di un paio di settimane. Se le altre non l'hanno presa
>forse sono varieta' piu' resistenti. Pare che la Pisana o la Portici lo
>siano.


ignoro la varietà delle altre, ma ci sono albicocchi, peschi,
mandorle, prugni e ciliegi, tutte sane tranne quella pianta



>Comunque..l'anno scorso il mio ha fatto questa fine ed era pure un
>Pisana. Tutti "ah disgrazia, taglia, taglia, brucia, estirpa, napalm.."
>Io ho tagliato fino a dove era seccato, quasi all' innesto e poi l'ho
>lasciato li. Adesso ho un alberello in buona salute. Certo ci vorran due
>anni per la produzione ma almeno..


quindi la soluzione sarebbe potare sopra l'innesto e aspettare il
prossimo anno?
not1xor1 8 Giu 2017 15:33
Il 08/06/2017 10:11, elledi ha scritto:
> se non ci sono gomme o colature sembrerebbe fuoco batterico, la pianta
> secca nel giro di un paio di settimane. Se le altre non l'hanno presa
> forse sono varieta' piu' resistenti. Pare che la Pisana o la Portici lo
> siano.

veramente il fuoco batterico riguarda le pomacee (v. erwinia amylovora)

dalla foto non si vede bene

potrebbe perfino essere un deperimento dovuto ad una infestazione di
capnodis
<http://www.agraria.org/entomologia-agraria/capno*****.htm>

ma ci sono anche altre malattie
--
bye
!(!1|1)
elledi 9 Giu 2017 14:18
Il 08/06/17 15.33, not1xor1 ha scritto:

> veramente il fuoco batterico riguarda le pomacee (v. erwinia amylovora)

hai ragione, non so pero' come si chiama il tizio che ammazza un
albicocco in pochi giorni. Secca di colpo.
Purtroppo gli albicocchi a volte fanno cosi'. Ho visto albicocchi in
posti impossibili alle pendici dell' Himalaya o da me in Sardegna
spazzati dal vento e poi qui in Lombardia che mi muore..
Ci sono anche cancri invisibili che si vedono solo tagliando un ramo:
anelli imbruniti.
Non ho tempo di cercare. l'unica cosa che posso dire, o meglio che
farei, e' tagliare poco a poco fino al legno vivo/sano. Poi aspettare.
Ha tempo di mettere due foglie. Se lo fa aspettare, se non lo fa andare
avanti progressivamente. Se non se ne esce arrivare all' innesto. Se
ancora non se ne esce ipotizzare troppo umido o ...l'anno scorso varie
piante mi si sono seccate da larve di coleotteri (credo cervo volante).
Impressionante la quantita' e il danno. Fortuna erano ancora nei cassoni
e non a dimora.
not1xor1 9 Giu 2017 16:46
Il 09/06/2017 14:18, elledi ha scritto:
> l'anno scorso varie
> piante mi si sono seccate da larve di coleotteri (credo cervo volante).

hai visto le foto del capnodis?
afaik è il coleottero che di solito fa seccare le drupacee

--
bye
!(!1|1)
elledi 12 Giu 2017 13:25
Il 09/06/17 16.46, not1xor1 ha scritto:

> hai visto le foto del capnodis?
> afaik è il coleottero che di solito fa seccare le drupacee
>

io ho trovato e trovo nel terreno questi:
http://i56.tinypic.com/2libko6.jpg e non sono maggiolini, sono grandi
quasi come un pollice e le radici recise. Poi trovo gli scheletri
svuotati di cervi volanti e di "rinoceronti" (qualcosa nasicornis). 2+2..
not1xor1 12 Giu 2017 17:33
Il 12/06/2017 13:25, elledi ha scritto:
> Il 09/06/17 16.46, not1xor1 ha scritto:
>
>> hai visto le foto del capnodis?
>> afaik è il coleottero che di solito fa seccare le drupacee
>>
>
> io ho trovato e trovo nel terreno questi:
> http://i56.tinypic.com/2libko6.jpg e non sono maggiolini, sono grandi
> quasi come un pollice e le radici recise. Poi trovo gli scheletri
> svuotati di cervi volanti e di "rinoceronti" (qualcosa nasicornis). 2+2..

a quali piante ti riferisci?
di solito le larve di maggiolino si nutrono delle radici di ortaggi,
difficilmente penso possano danneggiare piante arboree

le larve di cervo volante e scarabeo rinoceronte si nutrono invece di
materiale organico (tipicamente legno marcescente) in via di
decomposizione

non è che c'è un'infestazione di arvicole?

--
bye
!(!1|1)
elledi 15 Giu 2017 09:22
Il 12/06/17 17.33, not1xor1 ha scritto:

> a quali piante ti riferisci?

rose spp. e un albicocco giovane nato da seme. Stavano con altra gente
minore in grandi casse di 1.20x1.20. Morti di colpo, avevano ancora 3
radici in croce e nulla piu' in compenso un secchio di larve. L'ho anche
postato da qualche parte ma devo aver buttato via la foto. Non era la
festina della mia di famiglia..

> le larve di cervo volante e scarabeo rinoceronte si nutrono invece di
> materiale organico (tipicamente legno marcescente) in via di
> decomposizione

se non trovano altro.. e troppo grosse per essere maggiolino. Poi oh,
poteva anche essere altro da scarabeo e cervo volante..

> non è che c'è un'infestazione di arvicole?

quello e' un altro discorso :-) Tutto da dimostrare perche' le
fototrappole non hanno ancora rilevato niente: merli, gazze e gatti.
Finira' che le arvicole son solo nella mia testa. :-D

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Impara a curare il tuo giardino | Tutti i gruppi | it.hobby.giardinaggio | Notizie e discussioni giardinaggio | Giardinaggio Mobile | Servizio di consultazione news.